Commenta

Parma, arrestato per
spaccio Marco Botti, noto
allenatore di pallavolo

Foto dal profilo Facebook di Marco Botti

E’ stato arrestato a Parma Marco Botti, 50 anni, noto coach di pallavolo a livelli nazionali che è stato protagonista dell’avventura nei campionati estivi di sand volley della Pomì Casalmaggiore. E’ stato sorpreso ieri dalla Polizia del capoluogo emiliano con addosso 50 grammi di cocaina e nella sua abitazione sono stati trovati diversi ovuli confezionati per il totale di un etto. L’accusa è di detenzione a fini di spaccio. Botti non ha opposto resistenza e per lui è scattato l’arresto.

Personaggio molto noto nella Parma bene, Botti è stato allenatore di diverse squadre e dal 2013 aveva guidato la formazione estiva della Pomì nel campionato italiano di sand volley. Era stato tra l’altro l’ideatore di un reality in cinque puntate, nel quale veniva documentato il backstage delle atlete prima e dopo le gare. Nell’estate 2015 aveva portato alla vittoria la squadra casalasca nella Coppa Italia di Sand Volley 4×4, primo trofeo del Master Group Sport Lega Volley Summer Tour di quell’anno e secondo alloro nel circuito estivo di Serie A dopo l’All Star Game della stagione precedente.

© Riproduzione riservata
Commenti