7 Commenti

Ciclista finisce sotto un mezzo
pesante in via Bg. Miracolata,
se la caverà in un mese

E’ stata letteralmente miracolata la ciclista che questa mattina poco dopo le 9,30 è finita sotto un autoarticolato in via Bergamo. L’incidente è avvenuto all’intersezione con via Sant’Ambrogio. La donna, classe ’85, era in sella alla sua bici diretta verso il centro quando, arrivata al semaforo con via Sant’Ambrogio, ha urtato lateralmente l’autoarticolato polacco che stava per svoltare a destra da via Bergamo in via Sant’Ambrogio. Il mezzo pesante era condotto da un polacco classe ’78. La ciclista è stata immediatamente soccorsa dai mezzi del 118 e trasportata in ospedale. Ha rimediato ferite alla mano sinistra e se la caverà in un mese. Sul posto per i rilievi gli agenti della polizia locale.

© Riproduzione riservata
Commenti
  • Mario Rossi SV

    Impressionante

    • Roberto

      Aspetta a parlare, l’hanno portata all’ospedale si cremona, forse era meglio se la lasciavano sotto al camion, li era più al sicuro

      • Mario Rossi SV

        Non esageriamo…

        • Roberto

          Nulla togliete a chi si impegna ma negli ultimi anni sono successi fatti gravi

  • Franz

    Si dimostra che investire nella sicurezza dei percorsi ciclabili è una scelta necessaria x questa città.

    • Carlob

      Questo dimostra che nessuno insegna ai ciclisti di andare sulle piste ciclabili .adesso poi un genio vorrebbe mandare i ciclisti anche contro mano.immaginate quanti andranno in ospedale

      • Diretur

        Su via Bergamo c’è una ciclabile? O il camion ha tagliato la strada alla bici? O è cmq colpa della bici?