3 Commenti

Auto urta mezzi in sosta e si
ribalta in via Massarotti. Illesa
donna di 31 anni alla guida

AGGIORNAMENTO – Si sono conclusi nella notte tra martedì e mercoledì i rilievi della Polizia Locale per capire la dinamica dell’incidente avvenuto alle 21 del 19 marzo in via Massarotti all’altezza del civico 16.

Un’autovettura Toyota Yaris condotta da una donna di 31 anni stava percorrendo la via in direzione di piazza Cadorna quando improvvisamente ha perso il controllo del veicolo andando ad urtare violentemente una Lancia Ypsilon in sosta. A seguito dell’urto la Toyota si è ribaltata finendo la sua corsa a centro strada dopo aver strisciato sul tetto dell’abitacolo per una ventina di metri A seguito dell’urto la Lancia Ypsilon è stata sospinta in avanti contro una Volvo V40 che a sua volta è andata ad urtare una Fiat Bravo, anch’esse in sosta. La ragazza conducente della Toyota Yaris è uscita dal veicolo autonomamente rimanendo praticamente illesa, tanto da rifiutare il trasporto con l’ambulanza giunta in loco. Sul posto giungevano pure un carro attrezzi e  Vigili del Fuoco per la messa in sicurezza del veicolo ribaltatosi. La Polizia Locale si è occupata dei rilievi e di rintracciare i proprietari dei tre veicoli in sosta rimasti danneggiati (la Lancia Ypsilon presenta gravi danni).

Nonostante la scena che si è presentata ai soccorritori fosse impressionante,  la giovane non ha riportato gravi ferite;  le sue condizioni sono state valutate da parte del personale sanitario giunto sul posto con un’ambulanza e un’automedica.Durante l’intervento, il traffico sul tratto di strada tra piazza Cadorna e via de Stauris è stato bloccato. g.biagi

 

 

© Riproduzione riservata
Commenti
  • Romualdo Balocci

    Le forze dell ordine hanno preso in consegna il cellulare della donna per verificare se era su whatsapp oppure su facebook al momento dell incidente?

    • maria

      oppure test alcool droga?

      • Elio

        Quello sicuramente. Il cellulare sicuramente no