Commenta

La storia del regio
carabiniere Michelangelo
Benedetti

Una storia che arriva dai sotterranei di una villa romana: è la storia di Michelangelo Benedetti, Carabiniere del Re e suo fidato compagno di gioco a carte. Concluse la sua fuga a Cremona, dove finì la sua carriera.

Servizio di Giovanni Rossi

© Riproduzione riservata
Commenti