18 Commenti

Avanza la ciclabile di via Mn
Cordoli davanti a S.Camillo
Tracciata corsia al foro Boario

E’ già a buon punto la pista ciclabile di via Mantova, con la posa dei cordoli di fronte a San Camillo. Il tracciato, che da via Cappuccini è già percorribile, si interrompe momentaneamente in prossimità di via dell’Annona, dove le biciclette proseguono sul marciapiede (la segnaletica non è ancora stata posata, lo sarà ad opera ultimata). I lavori stanno adesso interessando il tratto dall’edicola a foro Boario, dove è stato istituito il divieto di sosta a fianco del muro che divide la strada dal parcheggio. I fautori delle ciclabili ritengono che vi sia un sufficiente numero di posti auto in zona, sia a foro Boario, sia nella zona ex Ibis, sia nelle vie laterali. g.b.

© Riproduzione riservata
Commenti
  • Carlob

    Altra pietra miliare per la vostra sconfitta

  • Achille C.

    E lì a due passi la vergognosa situazione di Via dei Cappuccini. Sporcizia ovunque, panchine rotte da anni, muri con scritte inqualificabili. Aiuole da vergogna.
    Possibile che nessuno se ne accorga?

    • Gianluca

      Non è una priorità, quindi non la sistemeranno. Basti dire che anche in via del Macello è stata creata una nuova ciclabile (lato Padania Acque) ma dall’altra ad esempio il marciapiede per un tratto è stato lasciato in condizioni pietose. Oppure in Viale Trento e Trieste dove è stato fatto tutto nuovo da una parte,mentre il lato opposto alla ciclabile è stato lasciato all’abbandono. Mi fermo perché è Pasqua.

    • Trudy

      Vota lega

  • Andrea sindaco

    Sbaglio o la ciclabile è al posto di parcheggi gratuiti? Ing. Manfredini ci dica ….

    • brontolo

      Ci sono centinaia di parcheggi li…lasci in pace chi sta lavorando…

      • Carlob

        Ma che lavorando ci prendono per il

      • Gemelli

        Spero che la sua risposta sia ironica vero?

    • Carlob

      Non rispondono perché stanno facendo le foto di gruppo con i sorrisi,come diceva Crozza,da ebetini

  • Gemelli

    Un’altra ciclabile a patto che i ciclisti la usino…sulla via sesto verso ipercoop tutti in strada ignorando il pezzo di ciclabile proprio a ridosso del centro commerciale…forse un po’ di educazione civica e qualche multa in più…

    • Elio

      Questo è il problema. Se ben fatte sono utilissime ma da una parte il comune fa le ciclabili per la sicurezza dei ciclisti e dall altra non fa multare( sono convinto sia una disposizione del comune) i ciclisti indisciplinati pericolosi per i pedoni e per se stessi. Questo comportamento è segno di totale incapacità? Menefreghismo della sicurezza di pedoni e ciclisti? Imbecillita’?

      • Trudy

        Qui ti volevo non vedere e non sanzionare determinate situazioni dovrebbe essere un argomento da portare a conoscenza dal prefetto

        • Illuminatus

          Assolutamente d’accordo! E’ infatti REATO.

        • Elio

          Esatto ma arrivare a tanto è imbarazzante… Basterebbe che chi di dovere avesse il cervello come un pesciolino rosso e sarebbe tutto risolto

  • Mirko

    Non capisco il senso di costruire e di lasciar marcire ciò che si ha già…..bah

  • Illuminatus

    Qualcuno avrà detto all’amministrazione che per farsi rieleggere era utile fare le ciclabili. Tante. Molto mediatiche. Non importa poi se qualcuno ritenga non siano a norma, o nemmeno che le usino i ciclisti oppure no.

    I laghetti? Interriamoli. I marciapiedi? Chissenefrega. Le strade colabrodo? Non interessano. Le vetrine vuote in centro. Non di competenza.

    Il guru ha parlato, le priorità scolpite nel marmo. Vedremo se aveva ragione.

  • Trudy

    Mentre la ciclabile avanza il PD arretra

  • Nadir Dall’oglio

    il comune decide per le ciclabili e intanto cancella decine e decine di posti auto gratuiti.veramente bravi!