Ultim'ora
47 Commenti

Zagni incontra i liutai
e propone il fuorisalone in
occasione di Mondomusica

Nuova tappa di #ZagniSculteme, l’iniziativa con cui il candidato vicesindaco della Lega Alessandro Zagni ha deciso di mettersi in ascolto dei cremonesi, incontrandoli personalmente, raccogliendo indicazioni, spunti e criticità.  In mattinata Zagni ha fatto visita ai liutai presenti in sala Alabardieri di Palazzo Comunale, a margine del congresso Internazionale Esta, e con alcuni di loro si è intrattenuto per ascoltarne le richieste e condividere le proposte.  «Abbiamo parlato di come poter aiutare il comparto della liuteria – racconta il candidato leghista – ed anche aumentare i flussi di visitatori della nostra città. I liutai sono un  patrimonio per Cremona, da sfruttare anche sul piano turistico, noi però dobbiamo sostenere le loro attività».

Da qui è nata l’idea di organizzare un fuorisalone in occasione della manifestazione Mondomusica. Dichiara Zagni: «guardiamo al modello del salone del mobile di Milano: ogni anno la città meneghina per una settimana si trasforma ed è invasa di visitatori “business”, si tratta di un turismo “di qualità” che porta benefici a tutti. Proponiamo a Cremona la stessa formula in occasione di Mondomusica, organizziamo il fuorisalone in collaborazione con CremonaFiere e gli attori che in città si occupano di liuteria, il Comune farà da regista per allestire questo bellissimo evento che ogni anno porterà sotto il Torrazzo visitatori di qualità per più giorni consecutivi. La città di Cremona, con il suo centro storico incantevole e le botteghe dei liutai, è la location ideale per organizzare un fuorisalone che ci invidierà tutto il mondo. Siamo pronti a rilanciare Cremona e chiameremo ognuno a fare la sua parte”.

Il fuorisalone di Mondomusica è uno degli esempi di come la Lega vuole sviluppare il turismo, l’obiettivo è di aumentare il numero delle persone presenti in città per sostenere tutte le attività economiche: alberghi, bar, ristoranti e negozi in genere.

© Riproduzione riservata
Commenti