Commenta

Talent Scout, tutti i
premiati al concorso
degli Industriali

Questa mattina presso la sede di Cremona dell’Associazione Industriali si è tenuta la finalissima del progetto Talent Scout 2019, durante la quale sono stati premiati i migliori studenti selezionati dalle fasi del progetto realizzato dal Gruppo Giovani Industriali e dalla Camera di Commercio di Cremona.
L’iniziativa, giunta alla quindicesima edizione, è volta ad agevolare l’avvicinamento tra sistema scolastico e mondo delle imprese e, anche per quest’anno scolastico, ha visto la possibilità da parte delle scuole aderenti di riconoscere un monte ore di Alternanza Scuola-Lavoro.
Il programma ha visto gli interventi iniziali degli interlocutori del progetto:
Giovanni Ogliar Badessi, vice presidente Gruppo Giovani Industriali di Cremona; Gian Domenico Auricchio presidente Camera di Commercio di Cremona; Mauro Regazzetti, vicedirettore Banca Cremasca e Mantovana; Alberto Spotti vicedirettore generale Credito Padano; Elena Savi  e Marisa Bellini, Soroptimist Club Crema e Cremona; Stefano Bertolina, Galdus.

I tre supervincitori, che si aggiudicano un buono vacanza e valigia messi a disposizione dalle due banche partner del progetto ovvero Credito Padano e Banca Cremasca e Mantovana, sono: Matteo Casappa dell’Ist. Ghisleri di Cremona, Amani Zarrai dell’Ist. Galilei di Crema
e Stefano Picco, sempre del Galilei.

Gli altri vincitori, che vincono delle carte prepagate, sono Matilde Cantarelli, Prebhjashanveer Singh e Martina Orlanti dell’Ist. Romani di Casalmaggiore; Angela Milanesi e Alessandro Federici dell’Ist. Stanga di Cremona; Matilde Mineri, Matteo Casappa, Elisa Scolari, Jean Philippe Tchotche e Shi Shun Cheng dell’Ist. Ghisleri di Cremona; Noemi Salanti dell’Ist. Sraffa di Crema; Sara Cacciatori e Annalaura Zappalaglio dell’Ist. Pacioli di Crema; Amani Zarrai e Stefano Picco dell’Ist. Galilei di Crema.

Infine premio speciale Soroprtimist, sempre consistente in carte prepagate, è andato a Grazia Calzolari e Riccardo Penci dell’Ist. Romani Casalmaggiore.

© Riproduzione riservata
Commenti