Commenta

Era fuggito da Cremona dopo
una condanna. Spacciatore
rintracciato a Cava dè Tirreni

Era fuggito da Cremona per nascondersi a Cava dè Tirreni dopo la condanna emessa lo scorso febbraio dal tribunale di Cremona per spaccio di sostanze stupefacenti. Dopo mesi di latitanza, un pregiudicato 40enne originario di Salerno ma residente in provincia di Cremona è stato individuato proprio in provincia di Salerno dalla polizia, da giorni impegnata in un’attività di pattugliamento del territorio. Il 40enne è stato rintracciato in località Castel San Lorenzo e arrestato. Su di lui pendeva un ordine di carcerazione emesso dalla procura della Repubblica presso il tribunale di Cremona. Ora è in carcere a Salerno a disposizione dell’autorità giudiziaria.

© Riproduzione riservata
Commenti