Commenta

Il ponte sulla A21 distrutto
nell'incidente ha rivisto la luce:
posata nella notte la struttura

E’ risorto in una notte, con un imponente lavoro, il ponte che il 2 gennaio 2018 era stato danneggiato gravemente dalle fiamme, in quel drammatico incidente in cui sei persone avevano perso la vita. L’imponente infrastruttura, lunga 60 metri e pesante 310 tonnellate, che è stato issato sui piloni di cemento da potentissime gru. Nella notte la circolazione in A21 è rimasta sospesa dalle 20 di sabato sera alle 8.50 di domenica mattina. Il lavoro è stato fatto attraverso l’uso di enormi carrelli, da dieci assi e 80 ruote.

© Riproduzione riservata
Correlati
Commenti