Commenta

Ubriaco, minaccia moglie
e figlio con coltello
da cucina, denunciato

Minaccia aggravata e lesioni aggravate: con queste accuse un cittadino indiano di 38 anni è stato denunciato in stato di libertà, dopo un episodio di violenza in famiglia che lo ha visto minacciare con un coltello da cucina la moglie 33enne nella loro abitazione di Soncino, nella stessa stanza in cui si trovava anche il figlio 13enne.  L’uomo, operaio, era in stato di alterazione da ebbrezza alcolica. La donna è stata portata in ospedale a Crema per escoriazioni e contusioni al collo giudicate guaribili in 10 giorni.

© Riproduzione riservata
Commenti