11 Commenti

Caccia alla pantera, già
quattro avvistamenti
tra il Bosco e Gerre

Sarebbero già tre gli avvistamenti della presunta pantera che da alcuni giorni sembrerebbe imperversare nell’area tra il Bosco ex Parmigiano e Gerre de’ Caprioli. Un grosso animale nero, così lo hanno descritto le persone che nei giorni scorsi hanno raccontato di averla avvistata.

Una psicosi estiva, o davvero esiste qualche grosso animale che si aggira tra i boschi lungo il fiume Po? Il dubbio rimane, e le autorità tengono monitorata la questione continuamente, pur restando convinte che si potrebbe trattare di un imponente cane nero che scorrazza libero per la campagna.

In questi giorni continuano quindi i pattugliamenti da parte dei Carabinieri del Nucleo Forestale, nonché dei Carabinieri della Compagnia di Cremona, ma anche da parte degli uomini della Polizia Provinciale, coordinati dalla Prefettura.

Intanto nel pomeriggio un elicottero dei Vigili del Fuoco ha sorvolato la zona, cercando di avvistare il misterioso animale, ma senza esito. Sembra, infine, che nella giornata di oggi alla prefettura sia giunta l’ennesima segnalazione di avvistamento, da parte di una donna.

LA ZONA IN CUI SI AGGIRA IL PRESUNTO ANIMALE (Foto Sessa)

© Riproduzione riservata
Commenti
  • Simone Verde

    Pantera Nera o Pantera Rosa?
    Più probabile trattasi della seconda perchè sulla prima ipotesi ho solo dati di buon senso: in Europa non esistono pantere nè bestie feroci fatto salvo quelle detenute nei Circhi o negli Zoo ( ma in questi casi se fosse scappata penso che ne avrebbero denunciato da subito la scomparsa anche al telegiornale)
    Pantere scappate dal giardino o casa di privati ?: fossimo nel Sud America potrei anche pensarci su un attimo visto che qualche caso in passato di qualche Boss amante di felini di grosso taglio da tenere al guinzaglio c’è stato ( anche se più reclamizzati in televisione che nella vita reale ) ma visto che siamo a Cremona le 2 opzioni di cui sopra si elidono da subito.
    Pertanto le opzioni potrebbero essere solo 2 : un gatto nero di grosse dimensioni o un cane randagio scuro e robusto.

    Se in 20 anni di avvistamenti annuali di Pantere in Italia, da nord a sud, non se ne sia mai trovata veramente una, un motivo ci dovrà pur essere: semplicemente non esiste !! Ma è bello però farlo credere ai bambini così che gli si possa dire:
    – guarda che se non fate i bravi arriva a prendervi la Panterona del Morbasco hihihihihih

    • Giovanni
      • Simone Verde

        Non è un articolo …è un romanzo 🤣🤣🤣🤣.Comunque bello anche se un pò lungo e logorroico.Può essere che la Mondadori lo possa anche pubblicare.
        Peccato però, rimanendo sul pezzo che con i se i ma i forse e con il passa parola manchino sempre foto e prove visive documentate da video di un animale immaginario.Chissà perchè.Tutti l’hanno vista anzi viste perchè erano due ma nessuno l’ha fotografata!!
        Comunque chi crede che scorazzino veramente le Pantere i Leopardi ed i Giaguari in Pianura Padana è libero di continuare a sognare.In fondo sognare è sempre bello!!

        • Andrea Tentoni

          Quindi dovremmo credere alle sue di panzan-analisi?dall’alto di quale esperienza?maturata sul campo o sui social? Peccato, per lei, che il vero esperto dovrebbe essere l’etologo Giovanni Todaro, di Vaiano Cremasco non Simone Verde da vattelapesca. La fotografia finale indica impronte di un Puma, ma ovviamente per lei potevano essere quelle di un lapino sovrappeso.🤣🤣🤣🤣 Eh certo, prove fotografiche, guardi che furono avvistate nel 2002; allora la gente non si faceva ancora i selfie sulle rotaie delle cinque terre, alla vista di un’animale di grosse dimensioni sceglieva la propria incolumità, oltre a non avere, come continuazione ne della propria mano ne del proprio cervello, il Nokia 3310. Piuttosto, è tragicomico come sia CREMONAOGGI sia la PROVINCIA, continuino nella loro opera di disinformazione sul caso di Casalbuttano o Soresina in presenza, a quanto pare, di atti ufficiali. Stavolta chi copriranno?

        • Giovanni

          Gentilissimo, grazie del consiglio ma in effetti è già stato pubblicato da altra casa editrice nazionale.

  • MENCIA

    Matra Simca Baghera era una Signora auto

  • paolino

    avvistamento poco credibile della signora con la figlia e il cane non mi risulta che i cani restano impietriti d’innanzi ad una pantera , anzi i cani visti che ne ho avuti 5 abbaiano forsennatamente .

    • Franco Ferrari

      Scusi, ma i suoi 5 cani quante volte si sono trovati di fronte ad una pantera libera?

      • paolino

        anni fa mentre ero in montagna dalle parti di bore i mie due cani di allora si imbatterono in un cinghiale e le posso garantire che non rimasero impietriti ma entrambi affrontarono il cinghiale in quale fu costretto a rifugiarsi nel bosco le pantere per adesso nelle nostre zone sono da quasi vent’anni che le avvistano, ma non esiste uno straccio di prova della loro esistenza .

  • nbc
  • Seppe Marin

    E’ il ragionier Saliola che è andato in pensione 🤣🤣🤣