21 Commenti

Statue cittadine imbavagliate,
Casapound rivendica: 'Gesto
simbolico contro la censura'

Svelato il mistero delle statue cremonesi imbavagliate che già nella giornata di ieri, giovedì 17 ottobre, aveva fatto interrogare la città. L’azione è stata infatti rivendicata da Casapound e definita una “simbolica protesta con la quale il movimento della tartaruga frecciata ha inteso continuare a tenere alta l’attenzione sulla censura in Rete, a 40 giorni dalla disattivazione delle sue pagine e dei profili dei suoi attivisti da parte delle piattaforme Facebook e Instagram e in attesa della prima udienza della causa intentata contro i siti di Mark Zuckerberg, fissata per il 13 novembre”. “Non si è trattato di un episodio isolato – spiega Gianluca Galli, responsabile provinciale di Cpi – anzi, l’azione contro di noi è stata probabilmente la prova generale rispetto al tentativo di mettere a tacere gradualmente la voce dei sovranisti, come del resto dimostrato dalle censure che continuano ad essere poste in essere contro innumerevoli profili e pagine, ma anche ad esempio dal processore di pagamento PayPal contro imprenditori colpevoli solamente di essere lontani da posizioni globaliste”.

© Riproduzione riservata
Commenti
  • Telafó Giovanni

    I fascisti del terzo millennio si lamentano dei metodi fascisti usati nei loro confronti…

    • Mirko

      Meglio imbavagliare una statua, che romperla o imbrattarla

      • Telafó Giovanni

        La fiera delle ovvietà…

        • Sbirulino19

          Sempre meglio delle tue banalità…

          • Telafó Giovanni

            Parlateci di Bibbiano.

          • Sbirulino19

            Preferisco S.Polo, c’è un posto niente male per mangiare, zone che conosco molto bene.

          • Telafó Giovanni

            Allora i marò…

          • Sbirulino19

            E i marò cosa c’entrano? Se ti piace fare il cretino attenzione perché non lo sai solo fare.

          • Telafó Giovanni

            Non ci conosciamo e non siamo nemmeno amici…la prego di darmi del lei. Per gli insulti evito proprio di risponderle perché non vale la pena.

          • Sbirulino19

            Ai bambini dopo che hanno perso, si mettono a frignare perchè non gli piace più il gioco.

    • Sbirulino19

      i comunisti del terzo millennio, non sono diversi da quelli prima.

      • Telafó Giovanni

        Risposta che non c’entra nulla.

        • Sbirulino19

          Tu non c’entri…

  • Seba

    Siamo in un paese libero a quanto mi risulta

    • Telafó Giovanni

      Certo ma Facebook, il luogo dove sono stati censurati, non è l’Italia!

  • Seba

    Se Facebook oscurava i globalcattocomunistiradicalchic chissà i compagneros che tragedie greche

    • Telafó Giovanni

      Ha dimenticato buonisti e pidioti nella sua definizione…se deve recitare la solita tiritera felpata a memoria la dica per bene!

      • Sbirulino19

        Quando poi imbavaglieranno anche i tuoi pensieri, allora forse capirai cosa vuol dire democrazia.

        • Telafó Giovanni

          Non sono abbastanza intelligente da capire la sua risposta. Mi spiace.

          • Sbirulino19

            Pensa che quelli come te stanno al governo con uno che dice che i vecchi non devono votare, tutto normale vero Einstein?

          • Telafó Giovanni

            Ecco l’ennesima risposta che non c’entra nulla.