Commenta

Maratonina di Cremona:
successo per la 18ª edizione
Sul podio atleti kenioti

Maratonina di Cremona

La partenza della Maratonina di Cremona

Pubblicato da Cremona Oggi su Domenica 20 ottobre 2019

Forti emozioni domenica mattina sotto il Torrazzo con la 18° edizione della Maratonina di Cremona, organizzata in modo impeccabile grazie al lavoro del Cremona Runner, sodalizio presieduto da Michel Solzi.

Agonisticamente parlando hanno fatto da padrone, come da pronostico, i formidabili atleti kenioti, occupando i primi sei posti della classifica generale. Successo per James Murithi Mburugu in 1h 01’35”, già vincitore nel 2017,  davanti a Simba Dickson Nyakundi 1h 02’11” (entrambi della Run2gether) ed a Hosea Kimeli Kisorio in 1h 04’39” della  Virtus Lucca.. Primo degli italiani Renè Cuneaz della Pro Patria Milano in 1h 07’21 buon settimo.

Primo dei cremonesi l’inossidabile Mauro Cattaneo del Marathon Cremona in 1h 15”42 giunto 13° assoluto. Tra le donne ha praticamente fatto corsa a sé Moraa Moseti anche lei del Kenia (Atletica 2005) in 1h 09’24 davanti alla compagna di squadra e connazionale Jertich Lenah in 1h 13’37”. Terza Ester Wangui sempre keniota 1h 14’09.

Prima donna del Marathon Cremona che ha tagliato il traguardo, Claudia Boldori in 1h 24’53”.  La svolta della gara maschile è avvenuta dopo poco più di metà gara quando Mburugu e Nyakundi si sono avvantaggiati   di una trentina di metri. Poi ulteriore accelerazione del primo che ha fatto il vuoto sino all’arrivo. Non ha migliorato il record della manifestazione per due secondi.

Erano circa 2380  complessivamente i partecipanti  (circa 2000 per la mezza maratona e 190 le coppie della “You & me staffetta”)  che con puntualità si sono presentati al via alle 9.30 davanti ala Prefettura di Cremona  per poi arrivare dopo poco più di 21 km nello splendido scenario di Piazza del Duomo illuminata dal sole. Il percorso proposto nel 2016 ha riscosso anche quest’anno molti apprezzamenti per  le qualità e le peculiarità architettoniche, storiche e ambientali del territorio della nostra  città.

Grande successo anche per la 2° Staffetta “You & Me” non competitiva a coppie, con gli atleti che hanno percorso 10 km a testa cambiandosi nel ruolo ai giardini pubblici. Il ricavato netto derivante dalle iscrizioni è stato devoluto all’Associazione Dislessia Italiana sezione di Cremona. La “Maratonina di Cremona” è diventata maggiorenne e per la prossima edizione il team guidato da Michel Solzi e Mauro Pedroni ha già in serbo qualche novità.

Marco Ravara

Fotoservizio Francesco Sessa

Il primo classificato

I primi tre classificati

La prima donna a raggiungere il traguardo

© Riproduzione riservata
Correlati
Commenti