Commenta

Il 're del culatello' Spigaroli
a Festa del Salame: tra clienti
vip anche il principe Carlo

Sabato mattina taglio del nastro ufficiale per la Festa del Salame. Mentre Corso Campi resta il centro della kermesse con banchetti allestiti per vendita e degustazioni gratuite, al Palasame di piazza Roma è il giorno di Massimo Spigaroli che, con i suoi culatelli e la sua  esperienza culinaria, da Polesine parmense ha conquistato tutto il mondo e volti noti, dal Principe Carlo a Gualtiero Marchesi allo chef pluristellato Alain Ducasse.

Spigaroli (nella foto con Massimo Rivoltini) sabato mattina ha ricevuto il riconoscimento ‘Ambasciatore del Gusto’ e ha raccontato il suo rapporto con il cibo e  aneddoti interessanti. Spigaroli è Presidente della Fondazione Parma città della Gastronomia Unesco 2020, Presidente dell’associazione “Chef to Chef” cuochi Emilia Romagna, Docente, ex Presidente del Consorzio del Culatello di Zibello ALMA “Scuola Internazionale di cucina Italiana”, nonché ristoratore stellato del mitico ristorante Antica Corte Pallavicina. fband

© Riproduzione riservata
Correlati
Commenti