Ultim'ora
2 Commenti

Pitbull sfuggito al proprietario
semina il panico al Cambonino
e aggredisce un cagnolino

Subbuglio, oggi pomeriggio in piazza Aldo Moro al quartiere Cambonino per un pitbull sfuggito al suo proprietario. Il cane è uscito dal cancello dell’abitazione e ha letteralmente seminato il panico nel quartiere. Una ragazza è riuscita a rientrare in casa con i suoi cani, mentre un’anziana che aveva al guinzaglio il suo cagnolino non ha fatto in tempo a raggiungere la sua abitazione. Il pitbull ha aggredito il suo cagnolino, ferendolo seriamente all’addome, mentre la padrona è stata trascinata ed è caduta a terra ferendosi ad una mano. Per lei, oltre ad un grande spavento, è stato necessario ricorrere alle cure dei medici del 118. Sul posto sono intervenuti anche gli agenti della polizia locale, il veterinario Fabrizio Bernardi e il servizio di recupero dei cani. Il cagnolino ferito è stato sottoposto a cure. Dovrà essere operato, ma se la caverà. Non sono stati lesi punti vitali. Alla fine il pitbull è stato recuperato dal suo proprietario che ora rischia di finire nei guai per omesso controllo.

Sara Pizzorni

© Riproduzione riservata
Commenti