Ultim'ora
2 Commenti

Gestione parcheggi Aem:
al Comune frutteranno
120mila euro per il 2019

Mentre è ancora in corso la trattativa tra il Comune e Saba per la rescissione del contratto per la gestione dell’autosilo Marconi, l’ente locale introita 122mila euro da Aem, per la gestione del servizio di sosta a pagamento su strada (strisce blu) da parte dell’azienda municipalizzata. L’accertamento della somma è contenuto in una determina pubblicata nei giorni scorsi dal dirigente del settore Lavori Pubblici e si basa sui contenuti del contratto di servizio in vigore, che prevede un introito per il Comune in base agli incassi derivanti dalla gestione della sosta, una delle voci in entrata più importanti per la municipalizzata.

Se questa è la somma presunta per l’anno 2019 che arriva nelle casse del Comune,  la gestione dei parcheggi frutta ad Aem cifre ben diverse: 1.235.963,93 euro nel 2018, dopo i 1.274.793,44 del 2017 e i 1.280.534,43 del 2016; nel 2015, gli incassi erano pari a 1.052.790,98. Rispetto al 2015 gli incrementi si sono visti soprattutto nella sosta a raso e nel parcheggio Massarotti.

Aem, nelle intenzioni del suo azionista unico, diventerà il gestore unico della sosta in città. ma non prima che venga trovato un accordo con Saba per la rescissione anticipata del contratto che ancora la lega al Comune.

 

© Riproduzione riservata
Commenti