Commenta

Investimento sui binari tra
Cava e Cremona, un morto
Traffico ferroviario in tilt

Dramma sulla linea ferroviaria tra Cavatigozzi e Cremona. Verso le 20 una persona è morta investita dal treno: ancora da appurare se si sia trattato di un incidente o di un gesto estremo, anche se si propende maggiormente per questa ultima ipotesi. Sul posto l’automedica del 118, i vigili del fuoco, della Questura e della polizia ferroviaria. Il treno era senza passeggeri a bordo e stava effettuando un trasferimento in direzione Cremona. L’investimento è avvenuto proprio dietro l’azienda e il centro sportivo Stradivari. Dopo i primi interventi, sul luogo dell’incidente è arrivato un addetto del compartimento di Rfi di Brescia.

Tutto il tratto ferroviario tra Cavatigozzi e Cremona, a doppio binario, è protetto da una cancellata su cui si aprono diverse porte in corrispondenza delle intersezioni stradali.

Inevitabili i disagi alla circolazione dei treni, Trenord avverte che  potranno subire ritardi fino a 120 minuti, variazioni di percorso o cancellazioni. Per CREMONA: si consiglia di utilizzare la linea VERONA-BRESCIA-TREVIGLIO-MILANO e da TREVIGLIO i treni della linea CREMONA-TREVIGLIO. I Treni: 2662, 2664 e 2665 effettuano percorso alternativo via TREVIGLIO. Dalle ore 21:00 previsti 3 bus sostitutivi che effettuano spola tra le stazioni di CREMONA e CODOGNO.

G.B. e S.P.

© Riproduzione riservata
Commenti