Commenta

Rigenerazione urbana,
confronto Comune - Regione
e professionisti il 20 febbraio

L'ex Snum di via Giordano, una delle aree da rigenerare in città

L’approvazione della nuova Legge Regionale n.18 del 26 novembre 2019 “Misure di semplificazione e incentivazione per la rigenerazione urbana e territoriale, nonché per il recupero del patrimonio edilizio esistente” offre l’occasione per approfondire importanti tematiche già da tempo oggetto di attenzione. E’ questo l’intento del convegno in programma giovedì 20 febbraio, alle ore 16, nella Sala Maffei della Camera di Commercio (via Lanaioli, 7). L’iniziativa è promossa dal Comune di Cremona in collaborazione con ANCE (Associazione Nazionale Costruttori Edili) di Cremona, l’Ordine degli Architetti Pianificatori Paesaggisti e Conservatori della Provincia di Cremona, con il patrocinio della Camera di Commercio e del Collegio dei Geometri. Finalità degli organizzatori è analizzare i nuovi procedimenti tecnici e urbanistici e di allargare lo sguardo verso nuovi paradigmi di pianificazione urbana orientata alla rigenerazione.

I lavori saranno introdotti dal Vice Sindaco Andrea Virgilio che esporrà le linee delle politiche urbanistiche che il Comune di Cremona intende portare avanti nel prossimo futuro cogliendo l’opportunità di interloquire con Pietro Foroni, Assessore al Territorio e Protezione Civile di Regione Lombardia, presente al tavolo con i vertici di ANCE Cremona, dell’Ordine degli Architetti, Collegio dei Geometri, U.P.P.I (Unione Piccoli Proprietari) di Cremona e A.P.P.C. (Associazione Piccoli Proprietari Case) di Cremona.

Il programma del convegno si struttura in una prima fase nella quale la Legge Regionale 18/2019 sarà approfondita attraverso relazioni tecniche a cura di rappresentanti di ANCE Lombardia e dell’Ordine degli Architetti, mentre in un secondo momento si terrà un’articolata tavola rotonda. Le conclusioni saranno affidate all’Assessore regionale Pietro Foroni.

La partecipazione garantisce il rilascio di crediti formativi professionali per gli architetti e i geometri iscritti all’Albo. È possibile partecipare all’evento mettendosi in contatto con il Comune di Cremona all’indirizzo di posta elettronica areavasta@comune.cremona.it a cui è possibile anticipare anche eventuali quesiti.

© Riproduzione riservata
Commenti