Ultim'ora
3 Commenti

Avanti con la fase
due: ecco cosa
riapre e quando

Nella confusione inevitabile che si crea quando decreti e ordinanze si sovrappongono, serve fare chiarezza per capire cosa riaprirà e quando, nelle prossime settimane. Innanzitutto, è bene sapere che l’obbligo di mascherina in Lombardia permane. Ma cosa riapre?

Dal 18 maggio. Molte le attività che già da domani potranno rialzare le serrande: via libera per parrucchieri ed estetisti, bar e ristoranti, negozi e altre realtà commerciali. Il tutto dopo aver sanificato a dovere gli ambienti e con l’obbligo di avere il gel igienizzante a disposizione dei clienti, l’obbligo di ricambiare aria, di avere pannelli in plexiglass alla cassa. Nei ristoranti niente menù cartacei e accessi con prenotazione. Anche per i professionisti dell’estetica si riceve solo su appuntamento e non si potranno tenere le riviste da mostrare ai clienti. Nei negozi i clienti potranno toccare la merce solo indossando i guanti. Al via anche le messe, con una serie di prescrizioni. Per quanto riguarda il turismo, riapriranno anche alberghi, agriturismi e bed & breakfast. Infine via libera anche ai luoghi di cultura, come musei e biblioteche, ma con ingressi a numero chiuso.

Dal 25 maggio. Sarà questa la data del via libera a palestre e piscine, con obblighi ben specifici, come indossare scarpe che non vengono utilizzate fuori, la distanza di due metri durante l’attività, il divieto di utilizzo promiscuo degli armadietti. Ai corsi si potrà partecipare solo con prenotazione.

Dal 3 giugno (provvedimenti ancora non confermati in Lombardia). Via libera agli spostamenti anche interregionali (per lavoro, salute o urgenza ma non per trovare amici e congiunti) e persino all’estero.

Dal 15 giugno (provvedimenti ancora non confermati in Lombardia). Da questa data riaprono i centri ricreativi estivi per i bambini, naturalmente con tutte le prescrizioni del caso e solo in spazi all’aperto.

Dal 25 giugno (provvedimenti ancora non confermati in Lombardia). Il 15 giugno sarà la data in cui anche cinema e teatro potranno riaprire, sebbene non siano ancora note le modalità.

© Riproduzione riservata
Commenti