Commenta

Corrado Mattana è il
nuovo vice questore vicario:
'Cremona? Un salotto elegante'

Il vicario Mattana e il questore Melloni

E’ entrato in servizio oggi presso la Questura di Cremona il nuovo vice questore vicario Corrado Mattana, che prende il posto del collega Guglielmo Toscano. Il nuovo numero due della Questura di Cremona, classe ’64, sposato, due figli, è nato a Biella, ma ha origini sarde (“mio padre è un sardo doc”, ha detto il nuovo vicario). Per motivi di studio si è successivamente trasferito a Milano dove si è laureato in giurisprudenza, specializzandosi in criminologia e psicologia giuridica. E’ anche docente di criminologia all’università di Firenze. Prima di arrivare a Cremona ha lavorato in tre Questure del Nord nelle squadre mobili di Biella, Vercelli e Verbania, e successivamente nei commissariati dell’Isola d’Elba, Sarzana e Montecatini. Poi la promozione a primo dirigente e l’incarico presso il commissariato di Carrara. A Cremona, Mattana è arrivato ieri per la prima volta. “E’ una città che mi ha colpito”, ha detto. “Ho trovato angoli meravigliosi e suggestivi. Cremona è una città ordinata e potrei definirla un salotto elegante. Sono soddisfatto di questo mio nuovo incarico”. A fargli gli in bocca al lupo e a dargli il benvenuto è stato il questore Carla Melloni. “Il dottor Mattana ha un curriculum di tutto rispetto, sono certa che insieme lavoreremo bene”.

Sara Pizzorni

 

© Riproduzione riservata
Correlati
Commenti