Ambiente
Commenta14

Inciviltà al Parco al Po, ancora rifiuti abbandonati

Eccolo,  il ‘senso civico’ di alcuni frequentatori del parco al Po, in questo caso la pista ciclabile Maffo Vialli: residui di una bevuta serale, lasciati in bella vista su uno dei tavolini da picnic dell’area verde, tornata ad essere frequentabile dopo il periodo di lockdown. Stamattina erano ancora lì, abbandonati nell’ambiente: bicchieri di plastica,  sacchetti, lattina di birra, bottiglia di vino. Uno spettacolo desolante e indecoroso che ancora una volta chiama il disinteresse per il bene collettivo di tanta parte di popolazione.

© Riproduzione riservata
Commenti