Commenta

Estate col Covid, cinema in
sofferenza anche se all'aperto.
E il Comune dimezza il canone

foto Sessa

Un’estate di transizione per i cinema che trova conferma anche a Cremona. Parliamo dell’Arena Giardino, tra le poche occasioni per frequentare un cinema all’aperto in zona. Le limitazioni imposte dal Covid si fanno sentire: “Ho deciso di offrire un servizio alla città in una estate in cui le alternative non sarebbero state molte”, afferma il gestore Giorgio Brugnoli. “E devo dire che nelle prime due – tre settimane l’entusiasmo è stato alto, complici anche titoli forti come il vincitore del premio Oscar ‘Parasite’. Ora però la situazione è molto più tranquilla, forse fin troppo”.

L’obbligo di misurare la febbre non c’è più, ma resta quello di indossare la mascherina negli spazi comuni, per andare al bar o in bagno. I posti a sedere inoltre sono divisi due a due, per permettere alle coppie di congiunti di stare vicini tra loro, ma più distanti dagli altri, una circostanza che non  incoraggia chi ha intenzione di passare una serata al cinema tra amici.

Intanto è stato pubblicato il calendario per le prossime settimane: si continua fino alla metà di settembre. Tra i titoli da segnalare: JoJoRabbit il 6 agosto, poi il 9 Piccole Donne e il 12 Judy, che è valso l’Oscar come miglior attrice protagonista a Renée Zellweger. Sospesa per il momento la rassegna del giovedì dedicata a Eric Rohmer a causa del mancato rinnovo dei diritti d’autore sui titoli rimanenti. Per tutto agosto le proiezioni iniziano alle 21:30 mentre a settembre si anticipa alle 21:15.

Proprio per alleviare la crisi che attanaglia il settore dello spettacolo, a livello locale, il Comune ha concesso un’agevolazione al gestore dell’Arena Giardino, prevedendo un dimezzamento del canone per la concessione dell’area, per gli anni 2020 e 2021, portandolo da 1.500 a 750 euro, e allungando di un anno la scadenza, fino al 28 febbraio 2022. Il canone era già stato ridotto un paio di anni fa (inizialmente ammontava a 3mila euro).

© Riproduzione riservata
Commenti