Commenta

Regione, Consiglio Autonomie
Locali: Rossoni presidente;
Auricchio nel direttivo

E’ Gianni Rossoni, sindaco di Offanengo, il nuovo presidente del Consiglio delle Autonomie Locali (CAL), l’organismo di rappresentanza degli enti locali e delle organizzazioni sociali e produttive e che esprime
pareri sui principali provvedimenti regionali. La notizia è stata diffusa oggi dall’Ansa.
Rossoni, 71 anni, è stato consigliere regionale dal 1990 al 2013 ricoprendo anche l’incarico di vicepresidente e assessore. “Auspico che il Consiglio delle Autonomie Locali possa svolgere un ruolo incisivo ed essere un luogo di confronto partecipato, propositivo e costruttivo – ha detto Rossoni,
eletto all’unanimità – e che sia visto non come un problema ma come una opportunità al servizio dei territori”.
Sempre all’unanimità è stato eletto anche il consiglio direttivo: in rappresentanza degli Enti locali sono stati eletti il presidente di ANCI Lombardia Mauro Guerra, il presidente di UNCEM Lombardia Tiziano Maffezzini, il presidente della Provincia di Brescia Samuele Alghisi, il sindaco di Cernusco sul Naviglio Ermanno Zacchetti, il sindaco di Erba (Como) Veronica Airoldi e il sindaco di Bodio Lomnago (Varese) Eleonora Paolelli. Le parti sociali hanno invece indicato il presidente di Unioncamere Domenico Auricchio e il responsabile della Caritas Ambrosiana e Coordinatore del Terzo Settore Luciano
Gualzetti.

© Riproduzione riservata
Commenti