Cronaca
Commenta

Il vento danneggia piante ed edifici, transennato il palazzo del Tribunale

Il forte vento di ieri ha causato problemi un po’ dovunque in città, senza particolari eventi di rilievo, ma che hanno causato il costante intervento dei Vigili del Fuoco. Come in viale Trento e Trieste, dove diversi passanti hanno segnalato una pianta piegata verso la sede stradale; o all’oratorio della Beata Vergine di Caravaggio, in viale Concordia.

 

Diversi anche gli interventi per la caduta di calcinacci di intonaco, ma anche di tegole. E’ successo anche al prestigioso palazzo Silva, opera ottocentesca dell’architetto Faustino Rodi e sede del Tribunale, il cui lato principale è stato transennato: accanto al portone d’ingresso sono caduti pezzi di intonaco, mentre più avanti ci sono tegole appoggiate al muro. Il palazzo è stato oggetto solo pochi anni fa di una completa ristrutturazione, ma già in diverse altre occasioni si sono resi necessari interventi tampone, sia sul lato principale, sia su quello della procura in via Jacini.

Vento che continua anche oggi, come mostra la situazione di questa pianta, all’inizio di viale Po, nel breve VIDEO che ci ha inviato un lettore.

 

© Riproduzione riservata
Commenti