Ultim'ora
Commenta

Nasce anche a Cremona
il gruppo di appassionati
delle opere di Tolkien

E’ nato a Cremona il primo incontro degli appassionati cremonesi delle opere di John Ronald Reuel Tolkien. Il promotore dell’iniziativa è Daniele Di Rubbo, amante dai tempi della sua adolescenza degli scritti del linguista e professore di Oxford che ha segnato con i suoi romanzi di genere fantasy la narrativa novecentesca. In questo modo, anche Cremona si unisce alla rete informale degli smial, i gruppi di cultori dell’opera tolkieniana affiliati alla Tolkien Society britannica.

Il gruppo si incontrerà per la prima volta il 5 ottobre (per partecipare è sufficiente iscriversi alla newsletter del gruppo di appassionati, sul sito www.raminghidelnord.tk, in modo da poter segnalare la propria adesione e ricevere gli inviti agli eventi futuri). “L’idea dell’incontro, nel rispetto rigoroso delle norme sanitarie di prevenzione per la Covid-19, è quello di trovarsi presso il pub, sedersi ai tavoli, ordinare qualcosa e chiacchierare degli aspetti più disparati della letteratura tolkieniana e delle opere da essa derivate nei media moderni” spiega l’organizzatore.

Durante il primo incontro, ogni avventore è invitato a portare con sé un’opera letteraria, musicale, figurativa, ecc. inerente il legendarium di Tolkien, della quale parlare agli altri interlocutori, in quello che si auspica essere solo il primo di molti incontri futuri basati sulla passione e sulla condivisione delle proprie conoscenze ed esperienze.

© Riproduzione riservata
Commenti