Ultim'ora
2 Commenti

Il Comune avverte
Il saldo Imu va pagato
entro il 16 dicembre

Come previsto dalla normativa statale, è confermato per il 16 dicembre prossimo il termine per il pagamento del saldo IMU 2020. I recenti provvedimenti emanati dal Governo riguardanti l’emergenza sanitaria in atto non ne hanno infatti sospeso o prorogato la scadenza, mentre sono in vigore le disposizioni relative alla cancellazione del saldo IMU 2020 per particolari tipologie di immobili.

Il saldo IMU 2020 è determinato calcolando l’imposta dovuta per l’intero anno, sulla base delle aliquote IMU 2020, conguagliando quanto già versato in acconto (saldo = imposta annua meno acconto versato). Le aliquote IMU 2020, variate rispetto a quelle del 2019, sono state approvate dal Consiglio Comunale l’11 marzo scorso.

Il pagamento potrà essere effettuato negli uffici postali, nelle banche e nelle tabaccherie convenzionate con Banca ITB S.p.A utilizzando il modello F24.
È possibile effettuare il conteggio dell’imposta dovuta e stampare il modello F24 di versamento accedendo al calcolo online presente nell’apposita sezione del sito del Comune di Cremona
Il tributo non è dovuto nel caso in cui l’imposta annua, con riferimento alla percentuale di possesso del contribuente, sia uguale o inferiore a € 5,00. I codici da utilizzare per la compilazione del modello di versamento F24 sono i seguenti:
Codice Ente – Comune Cremona: D150
Codici tributo:
3912 IMU- per abitazione principale (A1/A8/A9 e relative pertinenze) – COMUNE
3914 IMU- per terreni – COMUNE
3916 IMU- per aree fabbricabili – COMUNE
3918 IMU- per altri fabbricati – COMUNE
3925 IMU- immobili ad uso produttivo classificati nel gruppo catastale D – STATO
3930 IMU- immobili ad uso produttivo classificati nel gruppo catastale D – INCREMENTO COMUNE

Cancellazione seconda rata (saldo) IMU 2020. Per gli effetti connessi all’emergenza sanitaria da Covid-19, la vigente normativa ha previsto la cancellazione della seconda rata IMU 2020 per quanto riguarda gli immobili nei quali si svolgono particolari attività, nel rispetto di specifiche condizioni. Per una elencazione dettagliata occorre far riferimento al Decreto Agosto ed ai recenti decreti emanati dal Governo.

Informazioni di carattere generale sul tributo e sulle aliquote si trovano sul sito del Comune di Cremona e sullo Sportello Telematico (Sportello Telematico→Tributi→Istanze tributi→Versare l’imposta municipale propria (IMU).
Eventuali informazioni e chiarimenti possono essere richiesti al seguente indirizzo di posta elettronica: imu@comune.cremona.it. Oppure telefonando al numero 0372 407310 il lunedì, martedì, giovedì e venerdì dalle 8,30 alle 13, il mercoledì dalle 8,30 alle 16,30.

© Riproduzione riservata
Commenti