Cronaca
Commenta5

Spruzza spray urticante sulla vittima per derubarla. In azione falso tecnico dell'acqua

Falsi tecnici in azione nel comune di Gadesco Pieve Delmona. Il tentativo di truffa è avvenuto questa mattina ai danni di una donna residente a Cà de Mari. Il malvivente si è presentato come un addetto della società dell’idrico dicendo di dover effettuare controlli ai rubinetti a causa della presenza di sassi che avrebbero potuto alterare la qualità dell’acqua. L’uomo, dopo essere riuscito ad accedere all’abitazione, ha spruzzato verso la vittima uno spray urticante. Le urla hanno attirato l’attenzione della figlia che è subito accorsa facendo fuggire il malvivente. Padania Acque ribadisce che nessun suo dipendente o collaboratore è incaricato al controllo di rubinetti o tubature all’interno delle case per controlli o analisi. L’acqua di rete è sicura, controllata e non contaminata. Eventuali rilevazioni delle letture vengono effettuati sui contatori che, di norma, si trovano all’esterno dell’abitazione. In caso di verifiche o sostituzione di contatori interni alle case, la società provvede a contattare direttamente l’utente per fissare un appuntamento. In ogni caso, si consiglia di verificare sempre che l’addetto sia munito del cartellino di riconoscimento di Padania Acque. Padania Acque invita, quindi, alla massima prudenza e ad allertare le forze dell’ordine per segnalare eventuali individui sospetti.

© Riproduzione riservata
Commenti