Ultim'ora
6 Commenti

Dopo l'incidente ruba il carro
attrezzi e picchia l'autista:
arrestato 36enne albanese

E’ stato arrestato per rapina il 36enne albanese, residente a Crema, che è rimasto coinvolto in un sinistro stradale lungo la tangenziale di Soncino.

Sul luogo dell’incidente sono intervenuti i carabinieri di Crema che, al termine dei rilievi, hanno disposto la rimozione dell’auto del 36enne, tramite carroattrezzi di Quinzano d’Oglio. Al deposito si è recato anche l’uomo che ha poi preteso di essere riaccompagnato a Crema, unitamente alla prorpia vettura.

L’autista del carroattrezzi gli ha spiegato che non era possibile. L’uomo lo ha minacciato e poi preso a pugni. Si è impadronito del mezzo di soccorso e si è diretto verso Crema.

La vittima ha allertato i carabinieri che, dopo un breve inseguimento, hanno intercettato e bloccato il mezzo a Cumignano sul Naviglio.

Al termine degli accertamenti di Polizia Giudiziaria l’uomo è stato tratto in arresto per il reato di rapina e tradotto presso la Casa Circondariale di Cremona.

© Riproduzione riservata
Commenti