Scuole
Commenta

Lezioni in presenza a Gerre de' Caprioli e Bonemerse anche per chi risiede a Cremona

Per gli alunni dell'infanzia e della primaria 'Lodi' e 'Sette fratelli Cervi'

Gli studenti residenti a Cremona, che da domani si troveranno in zona arancione rafforzata, potranno continuare a frequentare in presenze le lezioni presso le scuole dell’infanzia e primaria ‘Mario Lodi’ di Gerre de’ Caprioli e ‘Sette fratelli Cervi’ di Bonemerse.

Le famiglie interessate, in ogni caso, hanno la facoltà di richiedere diversamente, cioè di non far presenziare i propri figli. A comunicarlo, la dirigente scolastica Barbara Azzali.

Per gli alunni delle scuole cittadine, invece, sono in vigore le disposizioni conseguenti al collocamento del Comune di Cremona in zona arancione rafforzata, per cui è prevista la didattica a distanza per tutte le scuole ad eccezione degli asili nido.

Gli alunni con bisogni educativi speciali (BES) e i giri di dipendenti impegnati in servizi pubblici essenziali (previa presentazione di richiesta motivata) potranno invece proseguire l’attività scolastica in presenza.

© Riproduzione riservata
Commenti