Cronaca
Commenta

Morto il maestro Renzo
Donzelli. "Scoprì" Mina

Lutto nel mondo della musica. Si è spento a 86 anni il maestro Renzo Donzelli, chitarrista di quegli Happy Boys che nel 1958 segnarono il debutto dell’allora sconosciuta Mina Mazzini, la futura “Tigre di Cremona”. Il complesso fu fondato da Nino, il fratello di Renzo, al quale una giovanissima Mina suonò il campanello della loro casa di via Aporti e chiese di poter cantare. Quando sentirono la sua voce, i due fratelli rimasero senza parole. Con i Donzelli e la loro band, Mina iniziò a muovere i primi passi nella musica. Erano gli spensierati anni Cinquanta. Donzelli è morto nella casa di riposo di Sesto Cremonese dove era ricoverato da un anno.

© Riproduzione riservata
Commenti