Cronaca
Commenta

Rinnovo esenzioni,
proroga al 30 giugno

A causa del perdurare della pandemia Covid-19 è stato posticipato al 30 giugno 2021 il termine per il rinnovo delle esenzioni da reddito e per patologia. Questo al fine di evitare disagi ai cittadini, vista anche la necessità di limitare l’affluenza agli sportelli e agli ambulatori specialistici, soprattutto di pazienti con malattie croniche per ridurre il rischio di infezione da Covid-19.

Al termine del suddetto periodo di proroga, in assenza di nuove comunicazioni, il rinnovo delle esenzioni per patologia dovrà avvenire secondo le consuete modalità: presentando l’autocertificazione presso gli sportelli di scelta e revoca delle Asst, online sul Fascicolo sanitario elettronico, in farmacia (solo esenzioni E30 ed E40).

E’ comunque responsabilità del cittadino comunicare tempestivamente all’ufficio Scelta e Revoca dell’Asst di Cremona (via San Sebastiano, 14 – Edificio B – Tel. 0372497395-669-394-363-362, attivo dal lunedì al venerdì, dalle 9 alle 12.30 – E-mail:assintegrativa.cremona@asst-cremona.it) e di Casalmaggiore (Piazza Garibaldi, 3 – Tel. 0375 284120-121, attivo dal lunedì al venerdì, dalle 9 alle 12.30 – E-mail:assintegrativa.casal@asst-cremona.it), anche in un momento antecedente alla scadenza, l’eventuale perdita dei requisiti del diritto all’esenzione, chiedendo la revoca del relativo attestato.

© Riproduzione riservata
Commenti