Cronaca
Commenta

Un video di Fiab e Anpi per
la Liberazione: online da domani

FIAB Cremona non potendo nemmeno quest’anno dare  corso alla tradizionale pedalata culturale e storica ‘Resistere, Pedalare, Resistere’ vuole comunque dare un contributo con alcuni ricordi raccolti in un video che sarà disponibile su Facebook e sul proprio canale Youtube dalle ore 11,00 del 25 aprile.

Il video è stato realizzato in collaborazione con ANPI Cremona che ha fornito foto e materiale, con Teatro Itinerante per la lettura delle storie su Gino Bartali e Maria Biselli, tratta dal libro di Franco Dolci, con Aldo Boccali che ci ha regalato la toccante colonna sonora.

“Per FIAB Italia – afferma la delegazione cremonese –  è un’iniziativa che ci aiuta a ricordare che non siamo solo ciclisti ma siamo dentro la storia. Resistere Pedalare Resistere, come Paciclica ossia arrivare da tutta Italia a Perugia per la marcia della Pace, insegnare ad andare in bicicletta alle immigrate, pedalare in tandem con i non vedenti, sono azioni che potrebbero sembrare non immediatamente quello che ci si aspetta da un’associazione di ciclisti. Per noi sono parte importante del nostro essere cittadini consapevoli e che vivono in un Paese la cui Costituzione viene con esattezza storica detta “nata dalla Resistenza”.

Ci sono state nel corso degli anni centinaia di occasioni di rivivere un momento fondamentale della storia del nostro Paese, sempre in piena collaborazione con l’ANPI. In tutta Italia partigiane e partigiani ci hanno aiutato a ripercorrere le tappe della loro lotta e dell’importanza della bicicletta come strumento di liberazione”.

© Riproduzione riservata
Commenti