Cronaca
Commenta3

Rapina all'edicola di
Castelvetro. Via l'incasso

Rapina, nel pomeriggio, all’edicola sulla statale a Castelvetro Piacentino. Un giovane sui 25 anni armato di un coltello ha minacciato l’edicolante Giorgio Volpi, intimandogli di consegnargli l’incasso della giornata. L’uomo è stato colto di sorpresa: si è infatti trovato il rapinatore alle spalle. Il bandito, infatti, è entrato da una porta laterale.  L’azione è stata fulminea. “Dammi i soldi”, si è sentito dire l’edicolante, che ha cercato di reagire, respingendo il malvivente, ferendosi lievemente ad una mano. A quel punto è stato costretto a cedere. Il ragazzo, che aveva il volto coperto da una mascherina, è stato descritto come giovane, dalla carnagione olivastra, quasi certamente straniero. Il bottino è da quantificarsi intorno ai 400 euro. Sul posto sono intervenuti i carabinieri di Monticelli che procedono per le indagini.

Sara Pizzorni e Federica Bandirali 

© Riproduzione riservata
Commenti