Cronaca
Commenta

Ponte di Pizzighettone, tutto
pronto per l'avvio ai lavori

Tutto è pronto per l’avvio ai lavori al ponte Trento Trieste di Pizzighettone, che si sono resi necessari in seguito al crollo della passerella pedonale, verificatosi nell’ottobre 2018, in seguito a una piena dell’Adda, a causa di un cumulo di detriti che l’ha letteralmente divelta.

Da ormai due anni e mezzo, dunque, manca un passaggio sicuro per biciclette e pedoni. Il progetto di riqualificazione del viadotto costerà 250.856,25 euro e si inserisce in un programma più ampio, che prevede anche il riassetto idraulico delle sponde dell’Adda, per un costo totale di 756.533,05 euro.

L’intervento prevede quindi l’aggiunta di una bretella ciclopedonale proprio a lato del ponte, che consentirà, nel medio-lungo periodo, il collegamento del borgo murato alla ciclovia Vento.

© Riproduzione riservata
Commenti