Sport
Commenta

Vanessa Ferrari d'Argento a Tokyo
Grande prova nel Corpo Libero

(foto di repertorio)

Vanessa Ferrari è d’Argento. La Farfalla di Genivolta ha dovuto aspettare Tokyo, la sua quarta olimpiade, per indossare la meritata medaglia olimpica dopo una carriera che l’ha vista dominare la disciplina senza però riuscire a salire sul podio ai Giochi. Nella mattinata italiana di oggi, lunedì 2 agosto, nella finale del Corpo Libero, davanti a Ferrari – che si è esibita sulle note di ‘Con te partirò’ di Andrea Boceli – solo la statunitense Jade Carey.

Un risultato straordinario quello della ginnasta italiana, arrivata dopo la rottura del tendine d’Achille di quattro anni fa. Col duro lavoro, Ferrari ha ricostruito il suo sogno olimpico e finalmente ha potuto aggiungere al suo palmares anche la medaglia a cinque cerchi.

Alla vigilia delle Olimpiadi, anche le accuse – infondate – di razzismo nei confronti di Simone Biles, ma la Farfalla di Genivolta non si è lasciata distrarre neanche dall’odio social ricevuto. Il quarto posto nella prova a squadra, ad un passo dal Bronzo, invece di tagliare le gambe a Ferrari le ha dato ulteriore motivazione per giocarsi fino in fondo le proprie chance di medaglia.

© Riproduzione riservata
Commenti