Cronaca
Commenta

Compì atti sessuali su minorenne,
65enne dovrà scontare 5 anni di carcere

E’ finito in carcere dopo essere stato condannato in via definitiva a 5 anni di carcere per violenza sessuale il 30 luglio scorso: E.G., 65enne romeno, è stato rintracciato e arrestato dai Carabinieri della Stazione di Cremona nei giorni scorsi.

I fatti risalgono al 2016, quando l’uomo era stato denunciato da un familiare perché un anno prima, nell’agosto del 2015, aveva perpetrato degli atti sessuali con una minorenne, anch’essa membro della famiglia.

Le indagini condotte dai Carabinieri nel corso del tempo, hanno accertato quanto dichiarato nella denuncia e per questo motivo, il Tribunale di Cremona il 30 luglio scorso ha emanato la condanna definitiva.

Inoltre, la Corte d’Appello di Brescia, ha disposto l’interdizione perpetua di qualsiasi ufficio che concerna la tutela e la curatela dei minori, l’interdizione per cinque anni ai pubblici uffici e, per i due anni successivi al termine della pena, il divieto di avvicinarsi a luoghi frequentati da minori.

© Riproduzione riservata
Commenti