Cronaca
Commenta

Bilancio dell'hub cremonese,
164mila persone vaccinate

Anche il direttore sanitario dell’Asst Cremona Rosario Canino ha voluto ringraziare tutti coloro che hanno contribuito alla campagna vaccinale, a cominciare dall’Ats Valpadana e dal suo direttore generale Salvatore Mannino. L’occasione è stata la Messa dedicata ai volontari dell’hub di  CremonaFiere celebrata dal vescovo oggi pomeriggio.

“La chiusura dell’Hub vaccinale di CremonaFiere e l’apertura del nuovo Hub Sapiens a Castelverde – ha detto  Canino –  rappresentano due momenti storici di estrema importanza, sia per la città di Cremona che per il suo territorio. Una sorta di passaggio del testimone fra la prima fase della campagna vaccinale e quella attuale.
Dall’8 marzo sino ad oggi le persone vaccinate nei centri dell’ASST di Cremona sono state oltre 164.000, una dimensione epocale che ha coinvolto le istituzioni, le forze dell’ordine, gli operatori sanitari, il personale tecnico e amministrativo, moltissimi volontari.
Dopo il dramma del Covid, la vaccinazione è stata un’esperienza entusiasmante, sin dalle prime fasi dell’allestimento degli Hub di Cremona, Casalmaggiore e Soresina. Un gioco di squadra eccezionale che ha unito e motivato professionisti diversi per uno scopo comune a favore dell’umanità.
Il lavoro di ciascuno è stato un inno alla scienza che, a tempo di record, ci ha messo a disposizione gli strumenti per contrastare il virus.

Un particolare grazie alla dottoressa Laiolo, che ha dedicato tempo, professionalità e passione affinchè tutto andasse bene.
Vorrei ringraziarvi uno ad uno, ma non è possibile, per quello che avete fatto… qualcosa che è andato oltre il dovere, per molti mesi, 7 giorni su 7.
Grazie anche ai cittadini che hanno e continuano a compiere la scelta responsabile di vaccinarsi.
Grazie al personale volontario e alle associazioni che sono state un supporto irrinunciabile.
In questo luogo ciascuno di noi lascia un pezzo di sé, della propria vita professionale. Questo padiglione resterà uno dei simboli di questa epoca”.

Canino ha poi ringraziato i vertici di CremonaFiere, il presidente Roberto Biloni e il direttore  Massimo de Bellis oltre all’associazione Uniti per Cremona.

© Riproduzione riservata
Commenti