Cronaca
Commenta

Fiera, dopo hub le esposizioni
Torna la Mostra del Giocattolo

E’ stata la Mostra del Giocattolo D’epoca e da Collezione a far tornare a vivere i padiglioni di CremonaFiere dopo lo smantellamento dell’hub vaccinale. Quei padiglioni, che sono stati punto di rinascita post covid, con la somministrazioni dei vaccini, oggi riaprono al pubblico nella loro veste originale di spazi espositivi.

L’entrata alla 64a edizione dell’evento ha rispettato, naturalmente, le normative anti-Covid, con controllo di Greenpass, rilevazione della temperatura e obbligo di mascherina all’interno. Barbie, bambole, pezzi in legno e giocattoli introvabili erano i protagonisti sugli stand espositivi. Ma non solo: da qualche anno nell’edizione di settembre viene riservato uno spazio agli espositori di addobbi natalizi vintage e di tutti quegli articoli legati a quel periodo.

Non è mancato uno spazio dedicato all’editoria specializzata sul collezionismo, con le ultime novità internazionali del settore.  Da venerdì 24 settembre fino a domenica 26, poi, sarà la volta di CremonaMusica, l’appuntamento più atteso dagli esperti del settore con la speranza di tornare a vedere i turisti musicali internazionali.

Federica Bandirali

© Riproduzione riservata
Commenti