Cronaca
Commenta

A Santa Monica i corsi Master
in Business Administration

Il Campus Santa Monica, ospiterà nel mese di ottobre i partecipanti della ottava edizione dell’EMBA Master in Business Administration di ALTIS Università Cattolica e 24ORE Business School. Si tratta di un percorso formativo che ha l’obiettivo – spiegano dall’Ateneo – “di formare una nuova generazione di leader  al cambiamento, competenti, flessibili e con un forte senso di responsabilità verso la società e l’ambiente”.

foto Sessa

“Il territorio cremonese è ricco di aziende innovative leader nel loro settore e attive nell’ambito della sostenibilità, per questo abbiamo scelto Cremona come sede di questo percorso formativo, al fine di dare agli studenti un approccio full immersion a completamento della didattica” afferma Fabio Antoldi, Professore Ordinario di Strategia aziendale – Facoltà di Economia e Giurisprudenza Università Cattolica del Sacro Cuore, Direttore scientifico EMBA.

“Questa partnership con ALTIS Università Cattolica, per le sue peculiarità formative e per la sua formula blended – ovvero di formazione integrata – è il nostro contributo per far crescere l’imprenditoria del nostro Paese e non lasciare che si disperda all’estero” dichiara Maurizio Santacroce, Chief Executive Officer 24ORE Business School.

A Cremona, da lunedì 11 e fino a venerdì 15 ottobre, si svolgerà la seconda delle due settimane residenziali in programma (la prima si è svolta a Brescia lo scorso giugno): nel Campus Santa Monica, infatti, gli iscritti parteciperanno alle lezioni, seguiranno percorsi di soft skills (team building, role playing, business game, laboratori manageriali e di creatività/innovazione), effettueranno visite ad importanti aziende del territorio e avranno modo di confrontarsi e sviluppare il proprio network anche con ospiti esterni.

Il Master in Business Administration, realizzato da ALTIS Università Cattolica e 24ORE Business School, ha avuto inizio il 20 maggio 2021 ma all’orizzonte c’è già la nona edizione che inizierà il 19 marzo 2022.

“La caratteristica dell’EMBA è che permette, inoltre, di personalizzare l’ultima parte del percorso formativo scegliendo tra il track imprenditoriale e il track manageriale. Una soluzione profilata che ha l’obiettivo di aggiungere lo specifico bagaglio di strumenti e competenze necessari oggi al personale percorso professionale degli iscritti. Soggiorneremo nel Campus Santa Monica e sarà in questi spazi che ci proporremo di unire la componente teorica della didattica online alla componente interattiva e di confronto attraverso la nuova formula blended o apprendimento misto, che si sta ampiamente sviluppando in Italia a seguito dell’emergenza sanitaria” dichiara Fabio Antoldi – Professore Ordinario di Strategia aziendale – Facoltà di Economia e Giurisprudenza Università Cattolica del Sacro Cuore, Direttore scientifico EMBA.

“Questa nuova metodologia formativa permette di sfruttare, inoltre, le opportunità offerte dalle tecnologie digitali senza tralasciare la didattica in presenza ma unendo in maniera efficace i punti di forza delle diverse metodologie attraverso lavori di gruppo, momenti di networking e project work” afferma Maurizio Santacroce, Chief Executive Officer 24ORE Business School.

L’Executive MBA vuole consolidare le competenze di professionisti di diversi ambiti manageriali, imprenditoriali e consulenziali e si fonda su tre parole chiave: innovazione, per garantire capacità distintive di pensiero laterale, design thinking e creatività, oggi determinanti per guidare il cambiamento all’interno dell’azienda e sui mercati; competitività, in ottica di approccio strategico per poter disegnare il futuro della propria azienda, e sostenibilità, per apprendere come definire nuovi modelli di business in grado di coniugare crescita economica e sviluppo sociale in ottica di sostenibilità.

© Riproduzione riservata
Commenti