Cronaca
Commenta

Allagamenti e danni, un tavolo
territoriale per la prevenzione

Prevenire danni e allagamenti causati dai sempre più frequenti eventi atmosferici: questo era l’argomento della riunione operativa svoltasi nel pomeriggio, a cui hanno preso parte tutti gli operatori interessati, al fine di realizzare un piano di tutela del territorio.

Si tratta di un Tavolo permanente di tutti i soggetti che si occupano a vario livello della gestione delle acque pubbliche in provincia di Cremona, per avviare un confronto sulle azioni necessarie per tutelare il territorio evitando allagamenti, danni e disagi. Il tavolo è stato voluto dal presidente di Ato, Stefano Belli Franzini, sindaco di Gussola.

La gestione delle acque interessa tutti i soggetti che pianificano e gestiscono la rete fognaria nei Comuni, cioè Ato e Padania Acque, ma anche i consorzi di bonifica che gestiscono la fitta rete di canali e corsi d’acqua. Occorrerà trovare finanziamenti a livello nazionale ed europeo.

Il servizio di Giovanni Palisto

© Riproduzione riservata
Commenti