Cronaca
Commenta

Le proposte per un nuovo SSN
Il 10 dicembre il prof. Garattini al Filo

Uno scienziato di fama intermazionale, volto notissimo della tv grazie alle sue spiccate doti comunicative: Silvio Garattini sarà a Cremona, il 10 dicembre, ospite della Società Filodrammatica e di ARMR, Fondazione aiuti e ricerca per le malattie rare, per parlare di come il servizio sanitario nazionale dovrebbe cambiare per rispondere più efficacemente di quanto fatto finora alle pandemie. Lo farà attraverso il suo ultimo libro “Il futuro della nostra salute” che lancia proposte concrete per modificare l’assetto attuale della sanità pubblica. Conduce il giornalista Giovanni Palisto.

Silvio Garattini è medico e libero docente in Chemioterapia e Farmacologia. Fondatore nel 1961 e Direttore dell’Istituto di Ricerche Farmacologiche Mario Negri, è stato membro di diversi organismi tra cui il Comitato di Biologia e Medicina
del Consiglio Nazionale delle Ricerche (CNR), la Commissione della Presidenza del Consiglio dei Ministri per la politica della ricerca in Italia, la Commissione Unica del Farmaco (CUF) del Ministero della Salute. Ha ricoperto numerose cariche anche a livello internazionale e ricevuto moltissimi premi e onorificenze.

È autore di centinaia di lavori scientifici pubblicati e di numerosi volumi nel campo della farmacologia. Fa parte del gruppo dei ricercatori italiani altamente citati nella letteratura scientifica internazionale. In oltre cinquant’anni di attività, l’Istituto Mario Negri, sotto la sua direzione, ha prodotto oltre 13.000 pubblicazioni scientifiche.
L’incontro del 10 dicembre al teatro  Filodrammatici sarà alle ore 18. Ingresso con green pass e mascherina.

 

© Riproduzione riservata
Commenti