Spettacolo
Commenta

Giornata di audizioni
internazionali al Ponchielli

Giornata di audizioni internazionali al teatro Ponchielli di Cremona, ieri, giovedì 13 gennaio. Oltre 50 giovani artisti hanno eseguito brani di un repertorio vario, coltivando il sogno di solcare il palcoscenico per una nuova produzione.

Da tempo ormai non si organizzava a Cremona una sessione di audizioni conoscitive, evento che invece il teatro Ponchielli ripristina ora con l’intenzione di farne una tradizione annuale: ecco la giornata di audizioni internazionali che porta sul palcoscenico 55 giovani artisti fra i 18 e i 35 anni, con qualsiasi timbro vocale e di un genere che spazia dal repertorio barocco al contemporaneo. L’obiettivo è scoprire nuovi talenti.

Erano un’ottantina le candidature pervenute, i cantanti selezionati poi si sono esibiti accompagnati al pianoforte dal Maestro Dario Tondelli. Gli artisti potranno essere contattati per nuove produzioni, ad esempio a completamento dei cast dei titoli di OperaLombardia, ecco perché nella commissione -oltre al Sovrintendente del Ponchielli Andrea Cigni- erano presenti rappresentanti dei teatri di Brescia e Como.

Federica Priori

© Riproduzione riservata
Commenti