Spettacolo
Commenta

Mercoledì 2 febbraio Bosso
in concerto al Ponchielli

Un poliedrico trombettista, una serata cucita su misura e la musica jazz come filo conduttore del concerto. Sul palco del Teatro Ponchielli, mercoledì 2 febbraio (ore 20.00), ci sarà il trombettista di fama internazionale Fabrizio Bosso, ad accompagnarlo anche l’Orchestra di Padova e del Veneto diretta da Paolo Silvestri e due strepitosi musicisti come Jacopo Ferrazza al contrabbasso e Nicola Angelucci alla batteria. Una serata di musica crossover che spazierà da Ravel a Morricone. Un’occasione live per apprezzare la tecnica sopraffina e gli assoli funambolici di uno dei musicisti più apprezzati al mondo. Sarà anche l’occasione per ascoltare A new Tale, composizione scritta dal M° Silvestri appositamente per Bosso in prima esecuzione assoluta.

Il concerto sarà dunque cucito su misura sul poliedrico trombettista jazz Fabrizio Bosso, artista torinese che tutto il mondo ci invidia per la sua tecnica formidabile, per la sua musicalità e per il suo fraseggio unici.

Ad accompagnare il M° Bosso salirà sul palco del Ponchielli l’Orchestra di Padova e del Veneto, unica Istituzione Concertistico-Orchestrale attiva in Veneto con oltre 50 anni di attività. Il concerto sarà diretto da Paolo Silvestri, compositore, direttore d’orchestra e pianista che da molti anni sperimenta l’incontro di linguaggi differenti coniugando il jazz e la musica contemporanea con le tradizioni musicali popolari di tutto il mondo.

Il jazz sarà il filo conduttore della serata: dal fenomeno jazz che entra in Europa all’inizio del Novecento, in modo particolare in Francia, che caratterizzò soprattutto le composizione di Ravel coniugando nella sua musica con questo nuovo genere in maniera del tutto nuova, avanzata, e del tutto personale, ad una nuova composizione del M° Silvestri dedicata a Fabrizio Bosso, A New Tale, passando per gli standard di Duke Ellington fino al maggior compositore italiano del XXI secolo, Ennio Morricone, con una rivisitazione dei temi dalle colonne onore dei film Metti una sera a cena e Nuovo Cinema Paradiso.

© Riproduzione riservata
Commenti