Cronaca
Commenta

Riunione in Prefettura per
l'accoglienza ai profughi ucraini

foto Sessa

E’ iniziato in Prefettura, questo pomeriggio alle 15, il tavolo di coordinamento  indetto dal Prefetto Corrado Conforto Galli,  tra gli amministratori del territorio e le autorità sanitarie per affrontare l’emergenza umanitaria in Ucraina. Al centro soprattutto la possibilità e le modalità di accoglienza di donne, bambini e famiglie in fuga dai bombardamenti.

Presenti, tra gli altri, il Questore Michele Davide Sinigaglia, il presidente della Provincia Mirko Signoroni, i sindaci Gianluca Galimberti, Stefania Bonaldi, Filippo Bongiovanni; rappresentanti della sanità locale: Salvatore Mannino per Ats Valpadana e Rosario Canino per Asst; i direttori delle Caritas di Cremona e Crema.

SEGUONO AGGIORNAMENTI

 

© Riproduzione riservata
Commenti