Cronaca
Commenta

Bimbimbici, la manifestazione
Fiab torna domenica 8 maggio

Torna domenica 8 maggio a Cremona ed in tantissime città di tutta Italia Bimbimbici, la manifestazione FIAB che ogni anno, nella seconda domenica di maggio, intende promuovere la mobilità attiva e diffondere l’uso della bicicletta tra i giovani e giovanissimi. L’edizione dello scorso anno aveva coinvolto oltre 40mila partecipanti in 210 eventi in 18 regioni d’Italia mentre per il 2022 l’appuntamento vede aggiungersi, tra gli altri, il patrocinio del Ministero della Salute e di SIP Società Italiana di Pediatria la cui presidente, Annamaria Staiano, ha dichiarato: «Andare a scuola a piedi o in bicicletta contribuisce non solo a rendere più vivibili le nostre città, ma anche a favorire stili di vita corretti, contrastando la sedentarietà. Gli stili di vita sani hanno maggiori benefici nella vita adulta se vengono adottati sin dall’infanzia».

Sempre legato al tema della salute è il rinnovo della collaborazione tra Bimbimbici e il progetto ViviSmart – Nutrirsi, Muoversi, Vivere Meglio che promuove fra i bambini della scuola primaria e le loro famiglie corrette abitudini alimentari e stili di vita sani.

Bimbimbici è il momento culminante delle diverse attività che FIAB promuove, spesso in collaborazione con i settori delle Politiche Educative della varie Amministrazioni, verso bambini e ragazzi durante tutto l’anno. I numerosi servizi di pedibus e bicibus (a scuola a piedi o in bicicletta) per raggiungere le scuole in compagnia e in modalità sostenibile ne sono l’esempio più rappresentativo.

L’evento dell’8 maggio è una vera e propria occasione di festa. Bimbimbici vuole infatti sollecitare una riflessione sulla necessità di creare zone verdi e piste ciclabili per aumentare la sicurezza e la vivibilità dei centri urbani, dando spazio alle persone e migliorando la qualità dell’aria che si respira.

Accanto al Ministero della Salute e a SIP-Società Italiana di Pediatria, Bimbimbici vede la riconferma dei patrocini da parte del Ministero dell’Istruzione, Ministero della Transizione Ecologica, Euromobility, Confindustria ANCMA e ANCI Associazione Nazionale Comuni Italiani.

FIAB Cremona, con il Patrocinio e la collaborazione del Comune, realizzerà la festa nel Parco I. Sartori, sul nuovo Circuito di educazione stradale con prove tecniche, giochi di abilità e conoscenza delle regole, nozioni di piccola manutenzione.

Ai primi 100 bambini iscritti verrà consegnato uno zainetto ricco di premi utili, mentre grazie al sostegno di importanti partner verranno messi in palio altre decine di regali e buoni spesa per € 370,00 da utilizzare presso i centri Sport Specialist e Decathlon. La gioielleria Carubelli ha messo in palio alcuni bellissimi orologi, mentre Barilla ha fornito merendine per tutti.

La festa inizierà alle 14,30 e si concluderà alle 17,00 pedalando verso Piazza Stradivari dove Coldiretti ed il mercato di Campagna Amica, offrirà un fiore a tutte le mamme ed una confezione di fragole ai bambini.

© Riproduzione riservata
Commenti