Sport
Commenta

Dopo Pecchia, il Parma punta
anche ad Ariedo Braida

Nel giorno della presentazione dei lavori allo stadio Zini si intensificano voci di mercato su di una delle colonne della promozione in serie A della cremonese: il Parma, dopo aver sondato Fabio Pecchia proponendogli un contratto biennale, sarebbe interessato ad affidare un ruolo dirigenziale all’attuale consulente strategico grigiorosso Ariedo Braida. La proprietà dei ducali è attivissima sul mercato e vuole costruire un progetto vincente composto anche di nomi altisonanti e quello di un dirigente vincente come Braida farebbe al caso della squadra emiliana. SA

© Riproduzione riservata
Commenti