Cultura
Commenta

"Stop", inaugurata la mostra
di Tapirulan a Cremona

Il Centro Culturale Santa Maria della Pietà di Cremona torna ad ospitare la Mostra internazionale di illustratori contemporanei promossa dall’Associazione Tapirulan in collaborazione con il Comune, che per la XVII edizione verte sul tema “Stop”. Oltre 600 gli autori partecipanti da tutto il mondo, con 52 opere selezionate in un ventaglio di declinazioni del tema.

In apertura di galleria inoltre è allestita la mostra personale di Tania Yakunova, illustratrice ucraina vincitrice dell’ultima edizione del concorso, che ha realizzato la serie ‘Stop, the war’ dedicata alla drammatica situazione che sta attraversando il suo Paese.

Come di consueto, c’è un ospite d’onore: stavolta è Adelchi Galloni, noto illustratore della seconda metà del Novecento italiano, con 200 opere originali esposte che ripercorrono 60 anni di carriera dell’artista – una carriera variegata, che include una Palma d’oro a Cannes nel 1965 per il suo primo corto animato.

La mostra resterà allestita fino al 2 luglio, visitabile da martedì a venerdì dalle 15.00 alle 19.00 poi sabato e domenica dalle 10 alle 19.

Il servizio di Federica Priori

© Riproduzione riservata
Commenti