Sport
Commenta

Le pagelle di Cremonese-Torino:
Superman Radu, bocciato Escalante

RADU 7 – Tiene in piedi la partita con una serie strepitosa d’interventi.

AIWU 6 – E’ il migliore della linea difensiva grigiorossa, peccato per l’occasione fallita di testa.

BIANCHETTI 5 – Il suo pasticcio costa carissimo alla Cremonese in un momento chiave della partita.

VASQUEZ 5,5 – Disordinato e non sempre nella giusta posizione, può e deve crescere.

BAEZ 5 – Si fa apprezzare in fase offensiva, ma soffre troppo le incursioni granata.

PICKEL 5,5 – Rispetto al solito è più impreciso, in partite delicate come questa non ce lo si può permettere.

ESCALANTE 4,5 – Inesistente in fase difensiva ed offensiva, colpevole sul gol di Radonjic.

VALERI 6 – Ci prova con le sue solite incursioni, ma è stato meno lucido del solito.

ZANIMACCHIA 5 – Continua a faticare nel ruolo di trequartista.

OKEREKE 5,5 – Deve incidere maggiormente, sbaglia spesso scelte.

DESSERS 5 – Sbaglia troppi palloni e non si fa trovare pronto all’appuntamento con il gol.

SERNICOLA 6,5 – Il suo eurogol riapre la gara, ma in fase difensiva è in perenne difficoltà.

BUONAIUTO 6 – Entra e prova a portare qualità alla manovra, ma non basta.

ASCACIBAR 6 – Molto più dinamico rispetto ad Escalante, si candida al ruolo di titolare per le prossime gare.

QUAGLIATA s.v.

CIOFANI s.v.

ALVINI 5 – A gara in corso sarebbero serviti interventi più mirati per cambiare l’inerzia della partita.

Simone Guarnaccia

© Riproduzione riservata
Commenti