Nazionali
I commenti sono chiusiCommenta

Maneskin, Damiano: “Il segreto della mia voce? Una malformazione”

(Adnkronos) – Il segreto della voce dei Maneskin? Una malformazione delle corde vocali di Damiano David. A raccontarlo è stato lo stesso frontman della band romana che ha conquistato il mondo, in un’intervista a Rtl 102.5. “Le mie corde vocali – ha spiegato – sono un po’ particolari, fatte come due stanghette, ho una malformazione congenita: ho un buco in mezzo. Per questo la mia voce è così perché ci passa aria in mezzo”. Del video del brano, girato in Brianza, Damiano ha raccontato: “Praticamente dovevo andare giù ed avevo dei pesi addosso. Quando mi sono tuffato la prima volta non riuscivo a salire. Mi sono spaventato abbastanza. I giornali hanno scritto che stavo morendo”, conclude il frontman del gruppo. 

La band, che ha annunciato due date negli stadi nell’estate 2023, a Roma e Milano, è stata ospite del programma ‘W l’Italia’ condotto da Angelo Baiguini, Federica Gentile e Stefania Iodice, assicurando che tornerà presto a cantare in italiano.  

I Måneskin hanno appena ottenuto ben quattro nomination agli American Music Awards 2022 come ‘New Artist Of The Year’, ‘Favorite Rock Artist’, ‘Favorite Pop Duo or Group’ e ‘Favorite Rock Song’ con ‘Beggin’, e due nomination agli Mtv Europe Music Awards 2022 nelle categorie ‘Best Rock’ e ‘Best Italian Artist’. Il 7 ottobre è uscito il nuovo singolo ‘The Loneliest’, entrato nelle classifiche di 28 Paesi nel mondo.  

Del loro primo grande successo, che gli ha regalato la vittoria di Sanremo e poi di Eurovision Song Contest nel 2021, i Maneskin hanno detto: “Zitti e Buoni è nata in un garage che avevamo abbellito per renderlo più accogliente. Questa cosa ci rimarrà sempre impressa”. 

Ma che fine ha fatto Marlena? Victoria, Damiano, Thomas e Ethan hanno scherzato così: “E’ il nostro incubo. Spesso ce lo dicono per strada. Un personaggio seriale che passa da una canzone all’altra”.  

© Riproduzione riservata
Commenti

I commenti sono chiusi.