Nazionali
I commenti sono chiusiCommenta

Pallone d’oro 2022, vince Karim Benzema

(Adnkronos) –
Karim Benzema ha vinto il Pallone d’oro 2022. Il 34enne attaccante francese del Real Madrid è stato premiato al Théâtre du Châtelet di Parigi dall’ultimo Pallone d’Oro transalpino, Zinedine Zidane. “Il Pallone d’Oro 2022, e sono felicissimo, è Karim Benzema”, ha detto Zizou prima di premiare il connazionale. Il riconoscimento arriva al termine di una stagione strepitosa per Benzema, vincitore della Liga e della Champions League con i blancos. L’attaccante ha messo a segno 44 gol nelle due competizioni.  

“Essere qui davanti a voi è molto emozionante per me pensando al lavoro che mi sono messo alle spalle. E’ un sogno, sono cresciuto con questo sogno, era la mia motivazione. Ho avuto due modelli nella vita, Zidane e Ronaldo. C’é stato tanto lavoro, non ho mollato mai. Ci sono stati momenti molti difficili per me ma oggi sono felice. Non ho mai mollato”, ha detto Benzema. “Ho continuato a lavorare ed ho cercato di mantenere nella testa la gioia di giocare a calcio e sono fiero del percorso che ho fatto. E’ stato difficile per me e tutta la mia famiglia. Eccomi qua oggi. E’ la prima volta, sono felice e soddisfatto e voglio continuare così. Voglio ringraziare tutti i miei compagni di squadra del Real Madrid e della Nazionale e tutti gli allenatori e il mio presidente che è come uno di famiglia. Il Pallone d’Oro è un premio individuale che si ottiene grazie al lavoro collettivo. Per me questo è il Pallone d’Oro del popolo”, ha aggiunto l’attaccante francese. 

Al secondo posto Sadio Mané, attaccante senegalese del Bayern Monaco, e terza piazza per il belga Kevin De Bruyne, stella del Manchester City. La Serie è rappresentata dal milanista Leao (14esimo) e dallo juventino Vlahovic (17esimo). 

E’ andato al portiere belga Thibaut Courtois il “Trofeo Yashin”. Il numero uno del Real Madrid di Carlo Ancelotti si è aggiudicato il premio come miglior portiere della stagione 2021-22. L’attaccante del Barcellona Robert Lewandowski ha vinto il trofeo Gerd Muller, nuovo riconoscimento consegnato al giocatore che nella scorsa stagione ha segnato più gol fra nazionale e club. Il bomber polacco, ex Bayern Monaco, è andato a segno 57 volte fra la Polonia e il club tedesco. 

La spagnola Alexia Putellas ha vinto il Pallone d’Oro come miglior giocatrice del 2022. Alla centrocampista del Barcellona il premio va per il secondo anno di fila. 

 

© Riproduzione riservata
Commenti

I commenti sono chiusi.